fbpx
0291677420 info@qmovemilano.it

Tra i disturbi muscolo scheletrici più comuni troviamo sicuramente il mal di schiena nella zona lombareAlcuni studi dimostrano che colpisce fino all’80% delle persone almeno una volta nella vita.

Come succede con tutti i problemi estremamente diffusi, ci sono diverse teorie su come si possa risolvere: passa da solo, passa con l’utilizzo delle solette, con le cure di un fisioterapista, con l’agopuntura, etc…

Ma quindi se abbiamo il mal di schiena come possiamo liberarcene? Qual’è la cosa giusta da fare?

Partiamo dal punto di come si può manifestare; alcune persone hanno un blocco improvviso, c’è chi ha un forte dolore prevalentemente al mattino e poi migliora durante la giornata, altri hanno dolore solo se compiono determinate azioni o movimenti e molti accusano dolore se mantengono posizioni prolungate (in piedi o seduti).

In termini di sintomi, il dolore lombare si può presentare ad esempio al centro della schiena nella zona vertebre, uniformemente nell’area dei muscoli in fondo e a lato (dolore sacro iliaco), al gluteo e alla coscia  lombosciatalgia), al polpaccio (sciatalgia).

Si possono riscontrare in diversi casi anche dolore e debolezza alle gambe e irradiazione del dolore all’addome.

Cosa crediamo causi il mal di schiena

Nei vari articoli che leggiamo, in rete e non, questa è la sezione in cui vengono elencate tutte le possibili problematiche delle vertebre. Le più comuni, visibili nelle lastre e nelle risonanze, sono la protrusione discale, l’ernia al disco, l’artrosi vertebrale e la spondilolistesi.

Spesso però non sono queste le cause del mal di schiena. Infatti secondo alcuni studi si è evidenziata la possibilità di trovare problemi discali in soggetti SENZA DOLORE.

Ma allora quali sono le cause del mal di schiena?

La maggior parte dei dolori lombari si definiscono in termini medici “non specific low back pain”, che è un modo carino di dire “non abbiamo idea su quale sia l’origine del dolore”.

Possiamo però individuare due grandi cause del mal di schiena:

  • i problemi meccanici, cioè tutto ciò che ha a che fare con muscoli e vertebre
  • i problemi non meccanici, cioè tutte quelle altre potenziali problematiche che possono dare mal di schiena, ma che di fatto non sono nella schiena

La maggior parte dei dolori alla colonna lombare è dovuto ad un problema meccanico, cioè a qualcosa che non funziona a livello di muscoli e vertebre e nel cercare di risolvere il tuo mal di schiena, devi concentrarti sopratutto sui MUSCOLI.

Si parla infatti sempre di vertebre e quasi nessuno parla di muscoli, ma in realtà sono loro la principale causa del dolore lombare.

Se hai sviluppato mal di schiena, è perchè i tuoi muscoli hanno fatto lavorare male le tue vertebre, che di conseguenza hanno sviluppato i problemi che si vedono nelle risonanze e nelle lastre.

I tuoi muscoli possono essere troppo deboli oppure troppo contratti a causa di tantissimi fattori: la maggior parte di questi fattori non sono legati ai movimenti che fai, ma alla tua costituzione e addirittura al tuo carattere.

Comunque quello che ci interessa è riuscire a mettere in condizioni migliori i tuoi muscoli e che puoi stare meglio anche in presenza di problemi ben visibili negli esami radiologici.

Migliorare il mal di schiena con esercizi mirati

Poco fa abbiamo visto come il problema fondamentale nel mal di schiena sia rappresentato in realtà dai muscoli, piuttosto che dalle vertebre.

Se i tuoi muscoli lavorano male, diventeranno fonte di dolore ed in più creeranno sovraccarico sulle vertebre.

Ha quindi senso migliorare lo stato dei muscoli con esercizi mirati, in persone che soffrono di mal di schiena.

L’esercizio mirato è quello che fa davvero la differenza: nel medio-lungo periodo, e la qualità nel movimento è lo stimolo più efficace per muscoli e vertebre.

Gli esercizi dovrebbero essere il più mirati possibile alle tue caratteristiche: tuttavia, ce ne sono alcuni che danno un buon riscontro nella maggior parte dei casi.

Il mal di schiena è senza dubbio un problema ostico, che colpisce un gran numero di persone di diverse fasce d’età.

Senza dare aspettative esagerate a persone speranzose di migliorare i propri dolori, con il buon senso e un po’ di forza di volontà, si possono davvero ottenere buoni risultati.

Comincia semplicemente a migliorare lo stato dei tuoi muscoli: il resto verrà da sè.

Q-MOVE: QUALITA’ NEL MOVIMENTO

Presso la Palestra Q-Move Milano potrai prenotare la tua visita con il nostro posturologo e pianificare un percorso di esercizi mirati a migliorare la tua muscolatura e la tua postura in modo da sconfiggere i dolori alla schiena e migliorare la tua qualità di vita.

Prenota subito la valutazione posturale gratuita, chiama il numero 02 91 67 74 20 oppure scrivi a info@qmovemilano.it